vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Studi antropologici, orientali, storico-religiosi

L'area di ricerca di Studi antropologici, orientali e storico religiosi è dedicata all'analisi di processi culturali, politici, e religiosi impiegando gli strumenti e i metodi di un ampio spettro di discipline come la storia, la filologia, l'etnografia, la linguistica e la storia dell'arte. Il condiviso interesse per le dinamiche di mutamento e di trasformazione socio-culturale si riflette in un approccio teorico generale di tipo storico-antropologico e si declina in ambiti di ricerca particolari che toccano i cinque continenti e si estendono su un arco temporale che va dall'antichità al contemporaneo. Tale straordinaria ampiezza tematica concorre alla costruzione di una prospettiva analitica di complessità e articolazione tali da poter affrontare adeguatamente le sfide poste dalla dimensione globale dei processi culturali.

Le attività di ricerca sono suddivise in:

  • Progetti di ricerca
    I progetti di ricerca dell'area di Studi antropologici, orientali, storico-religiosi
  • Centri di ricerca
    Strutture di coordinamento per le attività di ricerca e di studio.