vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

La Carta del potenziale archeologico

Tra gli obiettivi principali del Progetto Archeologia Urbana a Senigallia vi è la redazione di una "Carta del Potenziale Archeologico", che costituisce uno strumento fondamentale non solo per lo studio scientifico, dunque per la conoscenza e tutela del patrimonio archeologico sepolto, ma soprattutto per la pianificazione urbanistica e territoriale. Il progetto mira, in particolare, ad affrontare il problema nel quadro di una realtà urbana a continuità di vita. La banca dati per la gestione dell’intero progetto è costituita da una piattaforma GIS, nella quale vengono progressivamente immessi e integrati tutti i data sets raccolti (dati archeologici, geomorfologici, topografici, geologici, etc.).