vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Kainua 2017. Knowledge, Analysis and innovative Methods for the study and the dissemination of the ancient urban areas

Un Convegno Internazionale per affrontare il tema della ricerca e della divulgazione archeologica delle città antiche nella nuova sfida della realtà virtuale.

dal 18/04/2017 alle 08:30 al 21/04/2017 alle 18:30

Dove Aula Prodi, Complesso di S. Giovanni in Monte (Piazza S. Giovanni in Monte 2, Bologna)

Contatto di riferimento

Aggiungi l'evento al calendario

Il convegno internazionale è organizzato dai Dipartimenti di Storia Culture e Civiltà e di Architettura dell’Università di Bologna, in collaborazione con CINECA, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara,  il Polo museale dell’Emilia Romagna e la rivista Archeologia e Calcolatori dell’ISMA - CNR, e con il patrocinio dell’UNESCO - Commissione Nazionale Italiana, del Comune di Bologna e di Genus Bononiae - Musei nella città.
Il Convegno è in onore del 70° compleanno del Professore Giuseppe Sassatelli, che nella sua carriera accademia, ha sempre incoraggiato studenti e allievi a indagini multidisciplinari nella ricerca archeologica. Nelle ricerche sulla città etrusca di Marzabotto, il suo ininterrotto lavoro ha aperto una nuova stagione di ricerca e ha cambiato la prospettiva storica di questa città.

L’iniziativa è esito finale del progetto FIR 2013 KAINUA. Restituire, percepire, divulgare l'assente. Tecnologie transmediali per la città etrusca di Marzabotto, coordinato da Andrea Gaucci del Dipartimento di Storia Culture e Civiltà e Simone Garagnani del Dipartimento di Architettura, in collaborazione con CINECA. Il progetto mira alla ricostruzione filologica delle strutture architettoniche antiche della città etrusca di Marzabotto, restituite alla evidenza secondo le più innovative tecnologie, che traducono l'esigenza di dotare l'area archeologica ed il museo di adeguati sistemi di percezione e di divulgazione della realtà archeologica.

Al Convegno prenderanno parte archeologi, architetti, ingegneri, esperti del settore delle comunicazioni e dell’informatica. Tutti questi specialisti forniranno contributi utili ad una riflessione multi-disciplinare che formuli nuovi metodi di indagine e analisi nella ricerca archeologica sulle città antiche, nuovi strumenti per la ricostruzione virtuale di queste strutture ed inoltre più efficaci processi di divulgazione. La giornata del 19 aprile sarà interamente dedicata al progetto KAINUA, con la presentazione dei risultati raggiunti e una dimostrazione della ricostruzione virtuale della città etrusca che sarà possibile apprezzare direttamente nel parco archeologico.

Ulteriori informazioni su questo evento…