vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Storia Antica

Ricerca storica del mondo greco, di quello romano e delle loro relazioni con altre culture e civiltà, all'interno e al di fuori del bacino del Mediterraneo, attraverso la documentazione letteraria e lo studio di documenti scritti, iconografici e della cultura materiale, dalle origini all'età bizantina e all'Alto Medioevo.
Storia antica

La Sezione ospita docenti ricercatori e studenti interessati alla conoscenza delle civiltà greca e romana nel loro sviluppo storico, nei loro contatti e relazioni anche con civiltà terze, nella tradizione culturale. Nella Sezione vengono svolti, tra gli altri, gl'insegnamenti di storia generale greca e romana, con approfondimenti specifici per il livello magistrale, come la storia greca arcaica e classica, ellenistica, romana repubblicana, imperiale e tardo antica; per entrambe le civiltà vengono affrontati lo studio della cultura storiografica, della storia delle idee e della tradizione dell'antichità, delle istituzioni pubbliche e private, dell'economia, della società, della storia militare, delle religioni classica e di quelle delle civiltà coeve e collegate, della presenza nel territorio e nella cultura locale.

Dalle sue origini la Sezione di Storia Antica ha costituito un centro di particolare e intensa attività di studio di  tutte le discipline documentarie dell'antichità, le epigrafie greca e romana, la papirologia e la numismatica, sia attraverso l'edizione di testi inediti, sia nell'analisi storico interpretativa di queste fonti. Vi si sviluppano e coltivano inoltre tematiche nuove e si offrono laboratori e workshops per l'innovazione delle modalità di conoscenza, di forme e linguaggi di comunicazione storica e della diffusione dei risultati anche al di fuori dell'ambito accademico. Dispone inoltre di un'aggiornata Biblioteca, una delle più ricche d'Italia nel settore.

Le ricerche che si svolgono attualmente nella Sezione, con progetti di gruppo e spesso con collaborazioni internazionali comprendono le seguenti principali tematiche:

  • Storiografia antica, greca e romana, con attenzione specifica rispettivamente verso la storiografia in frammenti e lo studio di alcuni autori anche attraverso commenti storici (Diodoro, Plutarco) e la storiografia tardo antica.
  • Edizione digitale di epigrafi greche e romane. Edzione di testi papiracei greci.
  • Storia istituzionale e politica ellenistica, sull'ideologia regale, la comunicazione politica, l'organizzazione amministrativa nei regni e nelle poleis dal IV al I secolo a.C. Rapporti con l'Oriente  in età greca e romana, dall'Egitto all'Iran.
  • Trasformazioni culturali e politiche nell'Impero romano, con particolare riferimento alle tematiche della storia militare e di quella delle relazioni con l'Oriente.
  • Storia delle idee e delle religioni.
  • Storia e documentazione epigrafica antica del territorio regionale.

In evidenza